Accedi ai servizi dello sportello

filtro-no

Oh no.

Affinchè si possa accedere ai benefici fiscali del Superbonus 110%, gli immobili devono essere urbanisticamente regolari o almeno rientrare nelle tolleranze costruttive del 2% definite dall’articolo 34 bis del Testo Unico dell’Edilizia. Si ricorda inoltre che eventuali difformità urbanistiche o catastali dei singoli appartamenti condominiali non sono da ostacolo al superbonus 110% per i lavori sulle parti comuni condominiali.

Per avere ulteriori informazioni sulle procedure di approvazione puoi richiedere un appuntamento allo Sportello attraverso la compilazione del form.